lingotti d'oro

MINERAL CONFLICTS

La nuova legislazione approvata dall’Unione Europea in materia di Mineral Conflict, entrerà in vigore il 1 gennaio 2021.

Tale legislazione, come richiesto dall’OECD (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico), stabilisce che chi importa oro in Europa, dovrà seguire un monitoraggio scrupoloso e certificato dei passaggi della filiera di approvvigionamento. Da  tale sistema saranno dispensate le aziende che importano oro al di sotto di certe quantità. Così facendo circa il 95% di tutto l’oro importato nell’Unione Europea sarà soggetto alla nuova legislazione.

La legge è pensata per l’industria della gioielleria, cioè per i grandi importatori di oro, ma funge da segnale per l’intero comparto.

Difatti alcune importanti aziende hanno dichiarato l’intento di approvvigionarsi solamente da coloro che opereranno in rispetto di questa nuova legislazione ed in trasparenza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *